*Giro nell’altro dove…

Era partito tutto come un occhio sul mondo, sulla moda, sulla grafica, sullo stile,sulla musica.Poi pian piano è diventato un contenitore di emozioni, a qualunque cosa esse siano legate. Ogni cosa che ognuno di noi vede, la guarda attraverso i propri stati d’animo, proprio per non fermarsi alla superficialità, che sia una cosa divertente, futile oppure più “profonda”. Io in questo momento mi soffermo su ogni cosa, come se riuscissi a vedere ancora di più al di là della loro anima. In questo caso ho voluto  citare ancora una canzone, che mi rimanda ad un pensiero, che passa dall’orecchio arrivando fino alla testa e al cuore. Se vi sentite un pò così, fermatevi un attimo ed ascoltate “Blunotte” di Carmen Consoli…(grazie mrs w* & Boni!)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...